Sito aggiornato al 11 01 2015 11:08


Commento al Vangelo

23. Mar. 2013 - 00:27     Domenica delle Palme e della Passione del Signore
La liturgia odierna ci fa imitare la folla osannante di Gerusalemme che accoglie Gesù. Folla a doppia faccia, perchè poi griderà:"crocifiggilo". Alla vociante assemblea liturgica della benedizione delle palme si contrappone l'assemblea silenziosa attenta alla lettura della Passione del Signore, ma è proprio questo il momento centrale della liturgia odierna. Tutto ci coinvolge emotivamente nel racconto della passione, ma l'implorazione del buon ladrone, con una voce sofferente e timidamente implorante: "Gesù, ricordati di me" questo ci sta più a cuore, perchè ci siamo tutti noi peccatori rappresentati da quel poveretto. Ma è impossibile immaginare la tenerezza, l'affabilità della voce di Gesù morente dire: "In verità ti dico: oggi sarai con me nel paradiso". Che possiamo un giorno anche noi sentire la voce di Gesù ripetere il dono della sua misericordia.

««« ««  [...] | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50  »» »»»

admin - Ma.Se.

Arcidiocesi Palermo

 

Avvisi

    Login
  • 26░ di sacerdozio del parroco

    10 01 2019 12:15
    il parroco don Bruno Sparacio, il prossimo 16 gennaio ricorderÓ il 26░ anno di sacerdozio, ed invita tutto la comunitÓ parrocchiale ad unirsi al suo rendimento di grazie al Signore partecipando alla celebrazione eucaristica il 16gennaio p.v. alle ore 18,00

Link

10 utenti online